lisa orlando

Ida
Accorsi

Diana
Catellani

Rita
Rambelli

Rosanna
Vagge

Lisa
Orlando

Panda Rei di Laura Binello

Appena mi vede gli occhi di Rosmarie si trasformano in due simpatiche fessure luminose, sembra un furetto che sbuca da sotto un cumulo di pesanti coperte di lana, mette fuori il musetto buffo e sorride sorniona.

Tilde sta morendo.

Tilde è una di quelle pazienti gravissime che come diagnosi hanno nulla.

Ma Tilde è di quelle pazienti che ti chiamano alle 6 di mattina sul cellulare aziendale, sul cellulare personale che ti ha estorto, sul numero fisso dell'ambulatorio e sulla segreteria, e per ultimo sul numero della Guardia Medica che poi dirotta subito la chiamata a noi infermiere delle cure domiciliari.

E' una piastrella 10x10 cm di ceramica grigia.

Ha una fuga bianca sottile, ed accanto ad essa ce ne sono almeno una decina per lato.

Quando si è malati bisogna avere culo.

Il nostro SSN prevede solo due condizioni psico fisiche: la salute o la malattia.