BdP

Picture1

WELFARE e DOMICILIARITA'
(a cura di La Bottega del Possibile)

CAMPAGNA CAREGIVER 

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62

 

Il Consiglio Regionale dell’Emilia-Romagna ha approvato nella sua ultima seduta del 27 marzo una risoluzione,

 presentata dal gruppo del PD che impegna la Giunta  a definire il ruolo del caregiver e perchè il governo lo riconosca quale livello essenziale delle prestazioni sociali e sanitarie.

Non possiamo che  esprimere la nostra più viva soddisfazione per questo primo riconoscimento ufficiale di una figura sul cui ruolo unitamente alla Cooperativa “Anziani e non solo” siamo impegnati da oltre un anno. Speriamo che questo cammino prosegua. Noi continueremo, con i nostri mezzi, a promuovere iniziative e a sensibilizzare enti pubblici, associazioni e cittadini.

Risoluzione - oggetto n. 2325 (32.02 kB)

Risoluzione proposta dai consiglieri Costi, Marani, Monari, Zoffoli, Casadei, Carini, Ferrari, Mori, Alessandrini, Moriconi, Barbieri, Luciano Vecchi, Piva, Mumolo, Mazzotti, Montanari e Bonaccini affinché la Giunta definisca il ruolo del caregiver familiare e si attivi presso il Governo per il riconoscimento del caregiver quale livello essenziale delle prestazioni sociali e sanitarie per le patologie croniche. (Approvata nella seduta pomeridiana del 27 marzo 2012)

http://www.assemblea.emr.it/assemblea-legislativa/struttura-organizzativa/segreteria-assemblea-legislativa/ultima-seduta